Quando la passione non basta!

Lavorate in un’organizzazione con specifiche competenze e ne siete coinvolti con il cuore? La vostra passione, il senso di appartenenza vi portano addirittura a usare le vostre ferie per dedicare tempo ed energie nell’organizzazione?  Fantastico, ma attenzione, questa passione non basta.

La passione, nel non profit, è un ingrediente  primario,  ma se non ci aggiungete altro, rischiate di rimanere bambini, con le gravi conseguenze che ciò comporterebbe nel gestire relazioni professionali con stakeholder nei confronti dei quali avete serie (e adulte) responsabilità.

Nel libro (“L’era della contaminazione”) che ho già citato più volte, questo tipo di organizzazioni sono definite Peter Pan.

Peter Pan, l’eterno fanciullo che rifugge le responsabilità dell’età adulta.

Mi pare una definizione perfetta. Se si auspica una vita lunga all’organizzazione, la felicità fanciullesca per fare qualcosa in cui si crede tanto va superata. Bisogna lasciarsi contaminare, bisogna studiare, bisogna aprirsi a mondo diversi. Bisogna crescere.

Pensate ad un musicista. La passione per la chitarra non vi trasforma in un chitarrista. Oltre al pentagramma, dovreste studiare solfeggio, storia della musica, storia degli strumenti musicali e chissà che altro… E poi, per essere davvero un bravo musicista, dovreste sapervi lasciare contaminare da altri mondi: poesia, letteratura, cinema, natura … il mondo, in sintesi.

Se lavorate nel non  profit, dunque, non fermatevi a strimpellare solo perchè vi piacciono le corde della chitarra, indagate piuttosto  sempre cosa c’è dietro, scoprite cosa fanno gli altri, e perché lo fanno, leggete testi di mondi diversi.  Leggete come vengono gestite attività simili alle vostre nelle grandi aziende. Ascoltate gli altri, acquisite nuovi linguaggi.

Nella mia esperienza posso dire che così facendo la passione non solo non è stata sacrificata, ma ha trovato nuovi appetitosi ingredienti per il suo nutrimento.  E per quanto riguarda  l’organizzazione in cui lavoro,  il consenso, i risultati, il numero di collaboratori e di tifosi sono cresciuti!

Annunci

2 pensieri su “Quando la passione non basta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...